Simeone (FI): “Bene emendamenti su Mof, strade rurali e professionali”

Giuseppe Simeone, consigliere regionale del Lazio

Il consigliere regionale di Forza Italia, il pontino Pino Simeone interviene plaudendo agli emendamenti della Giunta in merito al Mof di Fondi, alla manutenzione delle strade rurali e anche agli istituti professionali.

“Prosegue in consiglio regionale l’analisi del cosiddetto collegato al bilancio 2021. Un atto che riteniamo importantissimo perché consente di contribuire alla programmazione degli interventi che la Regione Lazio intende mettere in atto nel breve e medio termine. Nel corso degli incontri che si stanno effettuando a margine delle sedute del consiglio abbiamo preso atto della scelta da parte della giunta regionale di presentare alcuni emendamenti a sostegno di comparti che, tra gli altri, consideriamo fondamentali per lo sviluppo dei nostri territori. Uno di questi prevede lo stanziamento di 1 milione di euro per l’annualità 2021 quale incremento destinato al programma per il sostegno all’offerta formativa degli Istituti tecnici superiori. Si tratta di una decisione che non possiamo che condividere considerato il ruolo primario, sotto il profilo della formazione e delle ricadute occupazionali che comportano, che tali istituti ricoprono nel Lazio in generale ed in provincia di Latina, in particolare, dove esistono eccellenze come il  “Caboto” di Gaeta ed il “San Benedetto” di Latina. Due istituti professionali che, rispondendo alle peculiarità ed alle vocazioni del nostro territorio, operano nel settore della nautica e della agricoltura, del settore chimico, dell’enogastronomia e dell’ambiente fornendo agli studenti tutti gli strumenti necessari per competere nel mercato del lavoro tanto da essere richiestissimi già prima del conseguimento del diploma. Un altro emendamento prevede allo stanziamento di un contributo, pari a 250mila euro per l’annualità 2021 ed a 500mila euro per l’annualità 2022, sia per il Centro agroalimentare regionale e per il Mof di Fondi con l’obiettivo di sostenere le attività, potenziare le infrastrutture e migliorare la qualità dei prodotti. Anche in questo caso si tratta di un emendamento che non possiamo non condividere considerato che va ad intervenire su realtà, come il Mof di Fondi, che rappresentano una realtà imprenditoriale centrale nel sistema agroalimentare non solo della provincia di Latina e del Lazio ma del Paese intero. Non meno importante è l’emendamento che concerne la destinazione di specifiche risorse, per tramite di AstraL spa, agli enti competenti per la manutenzione straordinaria delle strade montane e rurali. Per tale provvedimento sono stati stanziati, quale incremento, 400mila euro per l’annualità 2021 e 500mila euro per ciascuna annualità 2022 e 2023. Ci auguriamo che tali somme, che certamente daranno un sostegno ai nostri territori per far fronte alla realizzazione di tali opere siano integrate ulteriormente nel prossimo bilancio al fine di rendere strutturali la messa in sicurezza e ripristino di strade caratterizzate da un’alta pericolosità proprio a causa del degrado che le caratterizza. Piccoli passi avanti compiuti nella direzione giusta a cui ci auguriamo siano accompagnati dal recepimento delle proposte che come Forza Italia abbiamo presentato proprio nell’ottica di dare un sostegno, alle nostre comunità, ai nostri territori e alle imprese che vi operano”.