Vela, la Fiamma Gialla Dubbini campionessa mondiale juniores nel 470 mixed

Si è concluso a Sanremo il campionato mondiale juniores della classe 470. Netta l’affermazione dell’equipaggio formato dalla Fiamma Gialla del IV Nucleo Atleti ‘Vela’ di Gaeta Alessandra Dubbini, in coppia con Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), che ha dominato per l’intera serie di regate nella nuova categoria mixed, designata per le prossime Olimpiadi di Parigi 2024.

Con quattro vittorie e due secondi nei parziali, il forte equipaggio italiano ha potuto controllare il resto della flotta (ben 42 partecipanti), tenendo sempre a debita distanza gli inseguitori. Hanno infatti concluso con ben 22 punti di vantaggio sui secondi classificati. Sul podio con loro gli israeliani Sade-Lasry in seconda posizione e i francesi Pacaud-De Gennes, terzi.

La soddisfazione per la giovane atleta della Guardia di Finanza è grande soprattutto per la costanza dimostrata in tutte le condizioni meteo-marine in cui si sono disputate le 11 prove: “Siamo riusciti finalmente nell’impresa, una settimana lunga e con tantissime condizioni meteo, ci siamo confrontati con molti team juniores, sperimentato i vari tipi di pompaggio in base ai limiti di vento e alle andature, ci siamo messi alla prova e siamo soddisfatti”, il commento di Dubbini dopo la vittoria. “A parte la prima prova che ci ha tenuto sulle spine per tutto il mondiale, siamo riusciti a emergere facendo sempre buoni piazzamenti e questo ci ha permesso di arrivare alla Medal Race con una certa tranquillità e correre un’ottima finale. Siamo contentissimi, ora ci sarà l’Europeo Juniores e poi si inizierà a giocare con i grandi”.

Vincere dominando è sicuramente una grande iniezione di fiducia per il giovane equipaggio, già proiettato verso il campionato europeo juniores, che si svolgerà dal 24 al 31 luglio nelle acque del Golfo di e Gaeta.

Link risultati: https://2021juniorworlds.470.org/en/default/races/race-resultsall