Pallamano, l’HC Fondi chiude la stagione in casa contro il Pressano

Pallamano, l’HC Fondi chiude la stagione in casa contro il Pressano

(foto copertina: Michol Di Perna)

Non era semplice scendere in campo contro una formazione alla ricerca della piazza d’onore alle spalle dei Campioni d’Italia e non era facile farlo senza D’Ettorre, Zizzo, Miceli e Zanghirati.

Nonostante ciò, nella trasferta di sabato scorso a Fasano, i fondani partivano bene. Al 20°, però, un break di 2-0 dei padroni di casa tagliava letteralmente fuori dalla gara i ragazzi in casacca rossoblù. Da lì non c’era più la mentalità di cercare il recupero, cosa che avveniva in parte nel secondo tempo: ormai, però, era troppo tardi, i biancoazzurri di casa erano in palla e gli ospiti fuori partita. Così l’Acqua&Sapone Junior Fasano si imponeva per 37-29. Da segnalare l’ampio minutaggio per tutti gli uomini a disposizione di mister Giacinto De Santis e l’esordio in Serie A Beretta per Vincenzo Rotunno, classe 2005, in campo oltre 20’.

Dopo la sconfitta di Fasano, però, si è tornati subito in campo per preparare l’ultima gara stagionale, quella di mercoledì contro la Pallamano Pressano.

La squadra di Alessandro Fusina, che attualmente occupa il sesto posto in classifica con 29 punti all’attivo, arriva all’appuntamento del 2 giugno dopo la sontuosa vittoria casalinga contro la Santarelli Cingoli. Il Pressano, che fa della difesa dura e delle ripartenze veloci la propria migliore arma, rappresenta quel giusto mix tra giocatori esperti – come capitan Giongo, Dallago e Di Maggio – e giovani promesse come D’Antino, Fadanelli, Sontacchi e Moser. A questi uomini sono stati affiancati pezzi da novanta della pallamano italiana come Argentin e Dainese (quest’ultimo, però, fermo ai box per un brutto infortunio) e un portiere di altissimo livello come il greco Loizos.

L’HC Banca Popolare di Fondi scenderà in campo con l’obiettivo di onorare il campionato fino alla fine e cercare di mettere in difficoltà una squadra forte e compatta come il Pressano.

“Anche se il Pressano occupa la sesta posizione in classifica, come in tutte le altre partite, il risultato non è assolutamente scontato, ma dipende solo da noi. Essendo l’ultima di campionato, vista l’annata negativa a livello di risultati, vorremmo chiudere con una bella vittoriaqueste le parole del capitano rossoblù Stefano d’Ettorre. Ci stiamo allenando bene e per affrontare la gara al meglio bisognerà aver tanta voglia di difendere. Conosciamo bene Pressano, è una squadra che gioca molto bene sia in attacco che in difesa e verrà a Fondi non a farsi una passeggiata ma a darci filo da torcere”. Il capitano fondano conclude così: “È stata una stagione molto complicata visti i risultati. Ai miei compagni di squadra sento di dire che non è ancora finita, un ultimo sforzo per un po’ di orgoglio; ai nostri amici sostenitori, invece, chiedo ancora di starci vicini, perché un tifoso è sempre tifoso, a prescindere dai risultati”.

La gara tra HC Banca Popolare di Fondi e Pallamano Pressano, che avrà inizio alle 17:00 presso il Palazzetto dello Sport di Fondi e sarà diretta dalla coppia arbitrale Regalia-Greco, verrà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]