Covid-19, D’Amato: “Su Regioni eviterei di fare di tutt’erba un fascio”

Covid-19, D’Amato: “Su Regioni eviterei di fare di tutt’erba un fascio”

“Sulle Regioni eviterei di fare di tutt’erba un fascio, casomai bisognerebbe estendere le buone pratiche. Nel Lazio ieri abbiamo raggiunto il record delle somministrazioni con 25 mila dosi in un solo giorno e siamo pronti a farne il doppio se arrivassero i quantitativi necessari dei vaccini. Siamo la Regione che ha vaccinato di più gli anziani e le categorie vulnerabili.

Presto gli hub apriranno anche in orario notturno, ma dobbiamo avere garanzia delle forniture. Ad oggi non sappiamo, ad esempio, quanto arriverà nel prossimo mese di maggio nonostante siano già aperte le prenotazioni, da venerdì anche per la classe 68-69 anni. Non basta comunicare i quantitativi trimestrali, che peraltro quasi mai sono stati rispettati nel passato, ma serve avere un quadro delle forniture quindicinali e soprattutto in questa fase è strategico conoscere le esatte consegne ad aprile e maggio del vaccino Johnson & Johnson, se vogliamo raggiungere nel Paese l’obiettivo del mezzo milione di vaccinazioni al giorno, che per la nostra Regione sono 50 mila al giorno”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]