Fondi e boxe: “Siamo anche noi un po’ campioni del mondo”

Fondi e boxe: “Siamo anche noi un po’ campioni del mondo”

A distanza di qualche giorno dallo storico successo del pugile laziale Michael Magnesi che, nel palazzetto di Fondi lo scorso venerdì ha conquistato il titolo mondiale dei superpiuma nel palazzetto dello sport di Fondi, interviene il main sponsor Roberto Massarone di Le Cinéma Café.

«È scontato e doveroso da parte mia – spiega Roberto Massarone – fare i complimenti a Michael, atleta vero e amico sincero. Sono complimenti per una carriera fatta di soli successi, che sto vivendo da vicino. Dispiace, purtroppo, che a causa del Covid-19 siamo stati costretti a fare questo incontro a porte chiuse. Dispiace perché Fondi meritava di dare il giusto sostegno a Michael che comunque non ha deluso le aspettative. Ma spero che ci sarà altra occasione».

Magnesi e Massarone

Massarone, però, va anche oltre, auspicando che possa esserci un’altra opportunità in futuro di rivedere il pugile laziale combattere nuovamente a Fondi, magari in un palazzetto strapieno di pubblico, una volta archiviata la questione Covid-19.

«So che Magnesi è un atleta completo e sono sicuro che proverà ancora a migliorarsi. Chissà che in futuro non ci sarà un’altra opportunità di rivedere la boxe che conta nel nostro palazzetto dello sport, io lo spero tanto. Intanto ci godiamo il momento, siamo anche noi un po’ campioni del mondo. E la cosa più bella è che Michael ha voluto legare questo successo non solo a Le Cinéma Café, ma anche alla città di Fondi. Rimarrà scritto negli annali dello sport che – conclude l’imprenditore – un titolo mondiale di pugilato vinto da un italiano è stato conquistato a Fondi».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social