“I luoghi affollati sono pericolosi”, Zingaretti lancia l’allarme

“I luoghi affollati sono pericolosi”, Zingaretti lancia l’allarme

Foto Archivio

Il presidente della Regione Lazio Zingaretti, interviene dopo un fine settimana in cui si sono rincorse le polemiche legate alla diffusione del Covid-19 e agli affollamenti nelle principali strade e piazze italiane.

“Al momento – spiega il presidente regionale Nicola Zingaretti – il Lazio si trova nella zona gialla a livello di pericolo ma i numeri del contagio aumentano e quindi non è assolutamente pensabile abbassare la guardia”.

“Nel week end abbiamo assistito a scene di affollamento assurde che moltiplicano il rischio di trasmissione del virus. Sembra che troppi non abbiano piena consapevolezza della tragedia che stiamo rischiando. Ancora una volta stiamo mobilitando il sistema sanitario, ma è ingiusto scaricare tutto sugli operatori della sanità. Per questo faccio un appello al buon senso: se vedete strade, spiagge, piazze troppo affollate in cui non viene rispettato il distanziamento o l’uso delle mascherine allontanatevi e portate via i vostri cari perché sono luoghi  pericolosi”. Grazie a tutti i ristoranti e bar che stanno resistendo rispettando le regole con rigore, ma anche in questo caso rivolgo un invito a tutti di allontanarsi, qualora luoghi di ristoro siano troppo affollati o non rispettino le regole, perché lo ribadisco, sono pericolosi”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social