Coronavirus, arrivano le ordinanze: il sud pontino fino a sabato si ferma

Coronavirus, arrivano le ordinanze: il sud pontino fino a sabato si ferma

Le ordinanze dei vari Comuni del sud pontino per ora si estendono fino a sabato 7 marzo, ma non è detto che non siano prorogate.

Scuole chiuse in tutto il sud pontino, già da quest’oggi come vi abbiamo anticipato già dalla serata di ieri, ma non solo, perché Formia diventa “zona gialla” e nel raggio di 20 km si adeguano i vari Comuni con ordinanze specifiche che di fatto tendono se non a fermare del tutto, almeno a rallentare i movimenti e soprattutto ad evitare aggregazioni.

Così tutti i Comuni lanciano le ordinanze che fermano, oltre alle scuole anche i centri ricreativi che siano per disabili o per anziani, ma anche le manifestazioni sportive e gli eventi pubblici o le manifestazioni. Si fermano anche gli oratori, il catechismo nelle parrocchie e tutto ciò che concerne i luoghi di aggregazione che potrebbero favorire il contagio.

Fake news, intanto, rimbalzano tramite i soliti tam tam social. Nessuna presa d’assalto a supermercati o bancomat viene registrata nell’area, dove al contrario, stando alle prime informazioni della mattinata, molti parlano di una giornata con poca gente in giro e un clima quasi surreale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]