Caso di Coronavirus, chiuse tutte le scuole del Sud pontino

Caso di Coronavirus, chiuse tutte le scuole del Sud pontino

Dopo la conferma di un caso di Coronavirus, il primo in provincia di Latina, le scuole di ogni ordine e grado del Sud pontino resteranno momentaneamente chiuse in via preventiva, a tutela in particolare di studenti e docenti. Lo hanno deciso i rispettivi sindaci, dopo essersi confrontati tra loro e con Asl e Prefettura, con l’obiettivo di circoscrivere il contagio.

A Formia, Minturno, Gaeta, Castelforte gli istituti d’istruzione saranno serrati dalla giornata di domani, martedì 3, e fino a sabato 7 marzo. A Itri e Santi Cosma e Damiano, almeno per il momento, la chiusura è stata disposta per la sola giornata di martedì: entro non molto si valuterà se prolungare lo stop alle attività scolastiche sulla scia degli altri Comuni. A Minturno, il sindaco Stefanelli ha inoltre deciso per la chiusura del Centro Diurno ‘Come le Sirene’ di Tufo, nonché per la sospensione di ogni manifestazione pubblica (civile e sportiva) in tutto il territorio comunale fino all’8 marzo.

“In questo momento è importante non farsi prendere da false paure ed allarmismi, rassicuriamo che tutto il nostro personale sanitario sta lavorando affinché tutti i servizi ospedalieri vengano assicurati come si deve”, sottolinea il sindaco di Formia, Paola Villa. “Cercheremo di dare attraverso i nostri canali istituzionali tutte le informazioni in modo chiaro ed esaustivo. Ad oggi tra i cittadini di Formia non risultano casi, con pazienza ed uniti andiamo avanti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social