“L’umanità è invisibile agli occhi?!” successo per il reading #FOTO #VIDEO

“L’umanità è invisibile agli occhi?!” successo per il reading #FOTO #VIDEO

Un vero successo, quello dei giorni scorsi, quando le associazioni di Fondi Obiettivo Comune, Fonderie delle Arti Signor Keuner e l’associazione musicale Ferruccio Busoni hanno messo in scena il reading dal titolo “L’umanità è invisibile agli occhi?!“.

Nella cornice della Sala Lizzani, all’interno del complesso di San Domenico in Fondi, lo scorso 4 gennaio, infatti, le tre associazioni che fanno parte del comitato della Casa della Cultura hanno portato all’attenzione della collettività un tema che mai come in questi primi giorni del 2020 torna di attualità: ovvero quello della pace nel mondo e del disarmo nucleare.

Come hanno spiegato dal palco, prima dell’inizio dello spettacolo, quando il reading è stato pensato, non si potevano immaginare le escalation nelle tensioni tra Usa e Iran né tanto meno gli annunci sui nuovi armamenti della Russia. In questo quadro internazionale, il reading, attraverso letture, immagini, musiche e parole ha rappresentato un momento toccante, un messaggio di pace, un monito per non tornare a sbagliare.

L’evento, realizzato anche grazie al patrocinio del Parco regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e il Comune di Fondi rappresenta una riflessione sull’umanità e contro ogni tipo di guerra, partendo dal Manifesto di Russell-Einstein, ovvero da quel testo del 1955 presentato a Londra in occasione di una campagna per il disarmo nucleare.

Nel reading si avvicendano nelle letture: Luigi de Luca, Giorgio di Perna, Andrea Rega, Silvia Tagliavento e Gabriele Pezone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social