Mostre, convegni ed escursioni in programma a Fondi per l’evento ‘The Earth – Save the World’

Una coscienza nuova si misura con i temi propositivi fondati sul rispetto dell’ambiente. Il tema naturale diventa imprescindibile dal tema della sensibilità umana

Mostre, convegni ed escursioni in programma a Fondi per l’evento ‘The Earth – Save the World’

L’Associazione Culturale Musicinecultura e l’Associazione Culturale Nonsense organizzano l’evento “The Earth – Save the World” la cui inaugurazione avverrà nella giornata di sabato 28 settembre 2019, alle ore 18.00, presso la Sala Espositiva del Castello Caetani di Fondi.

L’entusiasmo che attraversa lo spirito di questo evento ha come fine la condivisione di un pensiero che conduca l’uomo a ritrovarsi, a scoprirsi in una veste umana e artistica.

La manifestazione consta di:

  • una Mostra-Concorso d’arte;
  • due giornate di convegni;
  • cinque escursioni.
Palazzo e Castello Caetani a Fondi

Sarà possibile visitare la Mostra-Concorso presso la Sala Espositiva del Castello Caetani di Fondi dal 28 settembre al 13 ottobre 2019, negli orari di apertura al pubblico (lun-ven: 9.30-12.30 /16.00-21.00; sab-dom:10.00-13.00 / 16.30-21.30).

I coordinatori della Mostra-Concorso sono Fabiola Lauretti, Presidente dell’Associazione Culturale Musicinecultura e Maria Tufano, Presidente dell’Associazione Culturale Nonsense.

Parteciperanno con le loro tracce artistiche 33 pittori, 8 scultori e 7 fotografi e alcuni alunni selezionati dalle rispettive scuole superiori di primo e secondo grado di Fondi e Terracina che hanno aderito all’iniziativa.

Gli artisti, invitati a presentare opere ispirate alla Terra, propongono la loro arte come strumento di idee, pensieri personali e autentici, nuove interpretazioni sul pianeta e le sue necessità. Le opere divengono strumenti introspettivi, di denuncia sociale e ricerca di relazioni autentiche. Attraverso l’arte, daranno vita a una mostra che non è un semplice guardare ma che invita l’osservatore alla riflessione e al desiderio di impegnarsi per salvaguardare l’immenso patrimonio che si sta deteriorando, ormai, a ritmi impressionanti.

La premiazione dei vincitori, nelle rispettive categorie, avverrà il giorno 13 ottobre 2019, alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze del Castello Caetani di Fondi. I vincitori saranno votati dalla cittadinanza durante le tre settimane di esposizione e da un’apposita giuria composta da professionisti nel settore.

Temi come l’inquinamento, la corretta nutrizione, l’ecologia, la salvaguardia di flora e fauna, la riabilitazione terapeutica saranno dettagliatamente affrontati nelle due giornate di convegni del 05 e del 12 ottobre 2019, alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze del Castello Caetani di Fondi. Saranno presenti enti, associazioni e realtà con un ricchissimo programma. Obiettivo principale è la promozione di una cultura votata al rispetto del pianeta per una maggiore sensibilizzazione del tema stesso.

Le moderatrici saranno la dott.ssa Roberta Recchia e Federica Sanguigni, entrambe membri del Consiglio Direttivo dell’Associazione Culturale Musicinecultura.

Vita e ambiente sono un binomio inscindibile. Una serie di interessanti escursioni completerà il programma permettendo una visione più pratica e vissuta delle tematiche affrontate, con adesione alla natura e scoperta delle meraviglie del territorio.

Nella giornata del 29 settembre 2019 sarà possibile partecipare all’escursione ‘Il Ciavolone’, promossa dal “Circolo Intercomunale Legambiente Luigi di Biasio APS”. Il 05 ottobre il “WWF Litorale Laziale Gruppo Attivo Litorale Pontino” condurrà una piacevole passeggiata lungo il percorso della Via Francigena (da Monte San Biagio a Terracina). Il 06 ottobre una nuova escursione ai Ruderi di Acquaviva, a cura dell’Associazione Ambientalista Nucleo di Fondi “Fare Verde”. Il 12 ottobre il “Parco Naturale Regionale Monti Aurunci” propone l’escursione all’Orto Botanico di Fondi. Infine, il 13 ottobre ci sarà l’escursione a Tenuta Sugarelle (Villa Belloni) e Lago di Fondi condotta dal “Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi”.  

Per tutte le informazioni dettagliate si rimanda al programma.

L’evento gode dei numerosi patrocini degli enti e delle associazioni che parteciperanno attivamente ai convegni e alle escursioni, in particolar modo di quello del Comune di Fondi e del Parco Naturale dei Monti Aurunci. L’Associazione Culturale Musicinecultura e l’Associazione Culturale Nonsense, pertanto, invitano la cittadinanza tutta a partecipare. Solo attraverso la conoscenza e l’informazione, e grazie all’aiuto fondamentale dell’arte, si può veramente auspicare a una cultura di rispetto e di amore per la Madre Terra. Ci auguriamo che possiate guardare con noi all’ambiente con rinata speranza, nella necessità che l’uomo muti stili e comportamenti per restituire alla natura la sua dignità.

L’umanità ha il dovere di ritrovare se stessa, di ricreare e sviluppare sistemi d’interazione e solidarietà con la Terra che calpesta e con il cielo che la ricopre”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]