Fondi, i risultati del questionario di Forza Nuova: “Scontento generale”

Fondi, i risultati del questionario di Forza Nuova: “Scontento generale”

Si è concluso il questionario che Forza Nuova ha proposto per oltre un mese nelle piazze della città di Fondi. Questionario recante 7 punti attraverso i quali il cittadino poteva esprimere la personale opinione (in modo anonimo) in merito a sicurezza, tasse, lavoro, infrastrutture e turismo. Risultati di scontento generale“. Lo rende noto il coordinamento forzanovista della Piana in una nota stampa.

Sicurezza

“L’esito della cittadinanza  è stato purtroppo quello di una città poco sicura e che non offre opportunità di lavoro, soprattutto per i giovani”, commenta Forza Nuova.

Tasse troppo alte

“Stando ai risultati, dissapori ci sono stati anche sugli altri punti; su tasse e tributi comunali (che infieriscono sui bilanci delle famiglie), sulla scarsa manutenzione delle infrastrutture, e sull’assenza di un programma di investimento concreto in ambito turistico e nel comparto agricolo. La risposta più comune è stata quella sulla sicurezza, tramite cui i cittadini hanno raffigurato un territorio afflitto dalla microcriminalità dedita allo spaccio di droghe e al caporalato, rafforzata in questo ultimo decennio da una forte e incontrollata presenza extraeuropea (che sta intaccando e influendo pesantemente sul nostro tessuto economico e sociale)”.

“La fascia di età che ha compilato maggiormente il questionario – specificano da Forza Nuova – rientra intorno ai 40-50 anni e subito dopo con grande sorpresa giovani dai 18 ai 30, con risposte quasi del tutto univoche in merito al lavoro, a seguire la fascia che va dai 60 ai 70 anni (anche diversi ottantenni) . La maggior parte dei compilanti sono di sesso maschile, ma la componente femminile è stata quella che maggiormente ha evidenziato il problema della sicurezza”.

Turismo e infrastrutture: “Altre note dolenti”

“Non sono mancate poi delle osservazioni segnalateci a penna dietro il questionario. Annotazioni che ponevano l’attenzione in particolare sulle Infrastrutture, definite come ‘misure volte a tamponare le problematiche stradali solo momentaneamente’, ma anche sul turismo, in cui, si è fatto notare, non si investe per nulla in una città ‘che non ha nulla da invidiare rispetto alle altre limitrofe'”.

In conclusione, affermano i forzanovisti: “Riteniamo che le risposte del questionario debbano far ben riflettere sulla situazione in cui versa la nostra città, considerata soltanto sotto elezioni dai candidati locali di turno, i quali mai hanno apportato davvero un minimo di concretismo nel cambiamento. È arrivato il momento di aprire gli occhi!“.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social