Gaeta, gli ambulanti rassicurati in Comune su tariffe e mercato

Gaeta, gli ambulanti rassicurati in Comune su tariffe e mercato

Nella giornata di ieri si sono incontrati nel Comune di Gaeta il neo assessore di Gaeta Alessandro Martone e una delegazione dell’associazione Ambulanti Oggi tra cui spiccava anche il presidente Antonio Morini. Presente anche Giacomo Ciccariello istruttore amministrativo Suap.

Alessandro Martone

“L’incontro – si legge nella nota – richiesto da Morini per discutere delle eventuali criticità connesse alla gestione dell’area mercatale, dopo l’esclusione degli ambulanti dalla direttiva europea Bolkestein come primo punto sono stati chiesti dei chiarimenti in merito all’eventualità di un accorpamento di tutto il mercato nell’area ex ferrovia, come se ne parlava tempo fa. L’assessore Martone ha rassicurato che ciò non avverrà, anzi adesso l’area acquisita dall’Asi, verrà utilizzata per ripristinare il tramvia.

Antonio Morini

Dopo aver discusso anche sulle modalità di funzionamento del mercato del mercoledì, trovando concordi le parti, Morini ha sollevato il problema della tariffa C.O.S.A.P., facendo notare come sia piuttosto alta rispetto ad altri mercati, anche più importanti di quello di Gaeta. In risposta sia Ciccariello che l’assessore Martone, hanno invitato l’associazione ambulanti oggi ad inviare un richiesta di riduzione del canone di occupazione suolo pubblico, facendo rimarcare ed auspicando l’opportunità della richiesta anche da altre associazioni presenti sul territorio.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social