Contro l’inquinamento del litorale torna “Il Mare d’Inverno”

Contro l’inquinamento del litorale torna “Il Mare d’Inverno”

Domenica 27 gennaio prossimo sulle spiagge italiane avrà luogo l’edizione 2019 dell’operazione “Il Mare d’Inverno”, che si prefigge di ricordare a tutti che l’inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all’anno e non solo durante la stagione balneare.

Anche Fondi, già protagonista da diversi anni di Giornate Ecologiche, sarà partecipe dell’iniziativa, che gode del Patrocinio di Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Comune di Fondi, Regione Lazio e Guardia Costiera del Lazio, e che vedrà protagonista i Gruppi Locali dell’Associazione Ambientalista “Fare Verde” Onlus di Fondi e Monte San Biagio e interesserà dalle ore 9.30 in località Capratica il Sito di Interesse Comunitario Spiaggia e Duna di Capratica. All’iniziativa aderiscono l’Associazione “Pro-Capratica” e l’Azienda agricola “Antico Casale”.

«Come ogni anno il Comune di Fondi – rende noto l’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli – è parte attiva dell’iniziativa, cui ha concesso il proprio patrocinio, e metterà a disposizione tramite il soggetto gestore del servizio rifiuti De Vizia SpA le attrezzature idonee alla raccolta e i mezzi per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti. La spiaggia e il mare vanno difesi perché fanno parte dell’ambiente dove viviamo e le istituzioni e le associazioni di cittadini devono dare l’esempio e cooperare per tenerli puliti e difenderli dall’inquinamento».

Per informazioni e adesioni all’iniziativa di Fondi è possibile scrivere all’indirizzo mail fareverdefondi@gmail.com o telefonare al numero 328-1889586.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social