Terracina prova a tornare alla normalità, ma nulla è come prima #VIDEO

Scuole chiuse fino a lunedì 5 novembre. Nel frattempo ci si attiva per la richiesta danni

Terracina prova a tornare alla normalità, ma nulla è come prima #VIDEO

Terracina, dopo circa ventiquattro ore dal disastro e altrettante ore di lavoro di volontari, cittadini e Protezione Civile, prova a tornare alla normalità. Una normalità che si fatica a trovare, perché il maltempo che ha spaccato in due la città ha ancora l’odore della morte e della distruzione che ha portato con sé, cambiando la geografia del centro città e non solo.

I lavori di ripristino e messa in sicurezza, andati avanti per tutta la notte, hanno permesso di avere delle strade funzionanti. Ma sono ancora tanti gli sfollati e molti i lavori di verifica di strutture ed alberi. Oggi il meteo è stato clemente, ma a Terracina ci vorrà un po’ di tempo per tornare a sorridere.

Nel frattempo, questa mattina, dal Municipio hanno reso noto che “le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse fino a domenica 4 novembre e riapriranno lunedì 5 novembre”. In attesa dell’apposita ordinanza che verrà resa pubblica nei prossimi giorni, si prova a fare i conti con i danni e le ipotesi di risarcimento.

Dalla pagina Facebook del Comune vengono resi noti i dettagli su come fare richiesta di risarcimento.

 

A PAGINA 2 I DETTAGLI PER LA RICHIESTA DI RISARCIMENTO

A PAGINA 3 IL VIDEO DI FANPAGE.IT

Pagina: 1 2 3

Comments are closed.

h24Social