A Cisterna i funerali di Desirée. Il parroco: “La nostra stella è volata in cielo”

A Cisterna i funerali di Desirée. Il parroco: “La nostra stella è volata in cielo”

Scene strazianti, uno striscione con su scritto “Giustizia per Desirée” e il feretro accompagnato dalle musiche di “È per te”, una delle più celebri canzoni di Jovanotti.

È iniziato così il funerale di Desirée Mariottini, nella chiesa del quartiere San Valentino a Cisterna. La 16enne, arrivata agli onori della cronaca per la cruenta e triste morte arrivata in quel di Roma nel quartiere di San Lorenzo, è stata accompagnata al funerale da tantissime persone del luogo e un insieme di palloncini. Presenti in chiesa anche i genitori e tantissimi amici. Tra le autorità presenti anche Giorgia Meloni.

Il parroco, ha iniziato la celebrazione con una frase delicata e di accoglienza verso la povera ragazza: “Desirée, la nostra stella, è volata in cielo e il Signore le apre le porte del Paradiso”.

Al termine della cerimonia, i familiari hanno letto un passaggio toccante in ricordo della giovane ragazza: “Ci perseguita il dubbio di non aver fatto abbastanza. Siamo convinti che la giustizia divina, se non quella terrena, farà giustizia della tua anima candida”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social