Minacce, divieto di avvicinamento all’ex convivente. Intanto è in carcere

Minacce, divieto di avvicinamento all’ex convivente. Intanto è in carcere

Nella mattinata di oggi, mercoledì, in seguito a specifiche indagini, i carabinieri hanno notificato ad un 28enne albanese, S.K., la misura del divieto di avvicinamento all’ex convivente, emessa dal Tribunale di Latina e che ha raggiunto l’uomo nel carcere dei Velletri, dove si trova ristretto dal 6 febbraio 2017.

Il 28enne è stato ritenuto responsabile una donna di Aprilia, nei confronti della quale di aver posto in essere reiterate minacce, anche a mezzo di armi, nei confronti dell’ex compagna.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]