Terracina, manifesti elettorali sul mezzo per il trasporto dei disabili

Terracina, manifesti elettorali sul mezzo per il trasporto dei disabili

Ambulanza 'elettorale'Un mezzo per il trasporto di pazienti disabili e dializzati trasformato in una vetrina elettorale.

Non è passato inosservato il mezzo di una onlus che ieri mattina era parcheggiato fuori l’ospedale ‘Alfredo Fiorini’ di Terracina. Ovviamente sullo stallo giallo visto che si tratta di un furgoncino adibito al trasporto di persone con disabilità o che vengono sottoposte a dialisi. Probabilmente si trovava lì proprio per questo motivo.

Ma quello che ha destato più di qualche interrogativo da parte della gente è stata la presenza sul mezzo di alcuni manifesti elettorali. Non è importante di quale candidato o partito si trattasse (tra l’altro ben visibile dalla foto scattata), la questione è un’altra: è etica e deontologicamente corretta una cosa del genere? Ancor prima che legale, consentito, regolare. E’ etico? E’ opportuno?

Il mezzo (non lo stesso ma comunque della medesima onlus) era stato avvistato anche altrove e segnalato su Facebook da Alessandro Cozzolino, capogruppo del Partito democratico al consiglio comunale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social