Il patron Bernardo Caprotti battezza il nuovo Esselunga di Aprilia

Il patron Bernardo Caprotti battezza il nuovo Esselunga di Aprilia
Bernardo Caprotti e il Sindaco di Aprilia

Bernardo Caprotti e il Sindaco di Aprilia

C’era il “boss” in persona, Bernardo Caprotti, 89 anni, stamattina alla presentazione del nuovo punto vendita Esselunga, che aprirà i battenti domani ad Aprilia, primo punto vendita nel Lazio dei 146 superstore presenti in Italia. Quello di Aprilia è il più a sud del gruppo. Caprotti è colui che negli anni cinquanta, in società con Rockfeller, portò il supermercato stile americano in Italia. Caprotti insomma è l’inventore delle catene di ipermercati in franchising, una realtà che è arrivata a fatturare 6,9 miliardi di euro l’anno.

Stamattina il Sindaco e Caprotti hanno parlato dell’impatto di questa nuova realtà ad Aprilia – domani si prevedono un po’ di ripercussioni sul traffico, specialmente sulla Pontina – e dei posti di lavoro creati, circa 130 persone di cui 90 provenienti dal territorio apriliano.

Soprattutto, per Aprilia si è prospettata la possibilità di immettere nella rete distributiva del gruppo i prodotti a marchio “Città di Aprilia”, aderendo al progetto in fase di elaborazione del Comune di Aprilia.

Ora la prova del 9 domattina: reggeranno le infrastrutture apriliane a questa apertura?

One Response to "Il patron Bernardo Caprotti battezza il nuovo Esselunga di Aprilia"

  1. Stefano Pozzi  03/04/2014 at 22:26

    Ma che franchising, le scrive topolino le notizie?

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]