Cisterna, tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro in aziende del territorio. Iniziativa del Plus

Cisterna, tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro in aziende del territorio. Iniziativa del Plus
*Sindaco Merolla*

*Sindaco Merolla*

Pubblicato questa mattina sul sito web comunale, l’avviso per la selezione relativa ai tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro presso le aziende del territorio aderenti al progetto.

Un’iniziativa promossa dall’ufficio C.I.L.O. del Comune di Cisterna, creata nell’ambito del Piano urbano di sviluppo locale (PLUS), per favorire l’occupazione dei residenti, in particolare quella giovanile.

Per chi cerca lavoro infatti, il tirocinio è un’occasione per acquisire competenze e arricchire il proprio curriculum oltre che una concreta possibilità di trovare lavoro. Sono 20 le realtà produttive locali che hanno aderito al bando per altrettante figure professionali ricercate. Con i tirocini, le aziende ospitanti possono creare percorsi formativi adatti alle loro esigenze organizzative e produttive, valutando nel tempo le qualità dei soggetti da inserire eventualmente in organico.

Uno strumento importante quindi, che permetterà anche alle società di selezionare ed introdurre nuove forze tra i loro dipendenti. Le attività di tirocinio dovranno durare da un minimo di 3 ad un massimo di 6 mesi con orario settimanale di 25 ore. Al tirocinante andrà un compenso forfettario di 450,00 euro mensili.

“I PLUS che abbiamo elaborato – commenta il sindaco Antonello Merolla – continuano ad offrire ai cittadini di Cisterna importanti e concrete opportunità. La particolarità di questo bando per i tirocini riguarda il coinvolgimento diretto delle realtà produttive locali nell’individuazione delle figure professionali. Questo perché abbiamo tentato di offrire ai nostri giovani non i soliti tirocini che lasciano il tempo che trovano ma reali opportunità di lavoro in aziende che hanno davvero bisogno di quel tipo di figura professionale. Basti pensare che l’azienda avrà un ruolo anche nella selezione e nel colloquio per la scelta dei tirocinanti. Questo significa che le persone selezionate avranno buone chance di essere assunti o comunque di continuare a collaborare con la società alla fine del periodo di tirocinio. Un’opportunità non solo per i disoccupati quindi, ma anche per le aziende che possono arricchire il loro organico di figure specifiche formate a costo zero. Per ora è previsto l’inserimento di 20 persone – aggiunge in conclusione il Sindaco – ma è nostra intenzione rifinanziare per quanto possibile, anche con fondi comunali, questo progetto”.

L’avviso, unitamente al fac-simile di domanda, è reperibile sul sito Internet all’indirizzo www.comune.cisterna.latina.it, sezione “Bandi di concorso”.

Per informazioni e chiarimenti attinenti il contenuto dell’ avviso gli interessati possono rivolgersi al C.I.L.O. del Comune di Cisterna, tel. 0696834221 – 259 (orario: mar. e gio. 15.30-17.30 – mer. 9.00-13.00), e-mail cilo@comune.cisterna.latina.it.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social