Terracina, corrispondenza in ritardo e ufficio chiuso: monta la rabbia dei cittadini

Terracina, corrispondenza in ritardo e ufficio chiuso: monta la rabbia dei cittadini

poste_italianeUn disagio dietro l’altro per i cittadini di Terracina alle prese, da qualche mese a questa parte, con la posta che arriva con molto ritardo oppure ai destinatari sbagliati.

Stufi di una situazione che sta creando non pochi grattacapi (le bollette che arrivano oramai scadute, giusto per citarne uno), questa mattina una decina di cittadini si sono ritrovati fuori dall’ufficio postale di via Roma per chiedere spiegazioni agli addetti dello specifico servizio che si occupa dello smistamento della corrispondenza tra i postini.

L’apertura al pubblico dell’ufficio era prevista per le 10e30, ma per quell’ora, e anche successivamente, non è arrivato alcun impiegato. Stanchi di aspettare invano, e rischiando un’arrabbiatura ulteriore, gli utenti hanno deciso di chiedere spiegazioni sentendosi rispondere che quello specifico ufficio questa mattina era rimasto chiuso perché gli impiegati avrebbero dovuto partecipare a un funerale.

“Ma è possibile una cosa del genere?-chiede uno dei cittadini-Almeno avessero avuto la decenza di mettere un avviso all’esterno così avremmo evitato di aspettare. Morale della favola: stiamo subendo l’ennesimo disservizio!”. Intanto al gruppo iniziale di utenti durante la mattinata se ne sarebbero aggiunto anche degli altri che arrivavano convinti anche loro di trovare l’ufficio aperto

Qualcuno ha ritenuto di dover avvisare il 113 che è intervenuto sul posto ascoltando le ragioni delle persone che si trovavano lì, rimaste fino alle 12 circa.

“Ma torneremo…”è la promessa fatta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social