Demolizione impianti nucleari, i rottami ferrosi sono in vendita

Demolizione impianti nucleari, i rottami ferrosi sono in vendita
*Centrale nucleare di Latina - lavori di smantellamento dell'edificio turbine*

*Centrale nucleare di Latina – lavori di smantellamento dell’edificio turbine*

Si possono fare affari anche con le macerie delle centrali nucleari? Può esserci qualcuno interessato ad acquistare il ferro vecchio proveniente da quegli impianti? Sembra proprio di sì e la Sogin, la società incaricata della gestione delle vecchie centrali e della loro dismissione, ha appena emesso un bando ad hoc.

L’amministratore delegato della spa, Riccardo Casale, ha bandito un appalto per la vendita di rottami ferrosi e non derivanti dalle demolizioni degli impianti di Latina, Bosco Marengo, Trino e Caorso. L’importo a base d’asta è di 769.888 euro e la gara, della durata di tre anni, verrà aggiudicata a chi offrirà il prezzo più alto. Gli interessati dovranno fare domanda di partecipazione al bando entro il 24 gennaio.

Non resta che vedere cosa verrà fatto con quei rottami provenienti dagli ex impianti nucleari.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social