Azienda Speciale Terracina, prevista la gestione di nuovi servizi pubblici

Azienda Speciale Terracina, prevista la gestione di nuovi servizi pubblici

comune di terracinaCon verbale di deliberazione la Giunta comunale ha conferito un nuovo indirizzo per l’individuazione di servizi pubblici locali da assegnare all’Azienda Speciale Terracina.

Come i cittadini sanno, l’Azienda Speciale Terracina è l’Ente strumentale del Comune cui è demandata la gestione dei servizi sociali e che rappresenta la forma gestionale di aziendalizzazione dei servizi, ispirata ai principi di efficienza, efficacia ed economicità.

L’amministrazione comunale è consapevolezza che le politiche sociali possono essere di sostegno del welfare cittadino solo attraverso una diversa impostazione ove, al centro di quest’ultimo, vi sia la persona come soggetto di diritti e di doveri, ossia il cittadino inserito in una rete di relazioni sociali e di responsabilità individuali e collettive.

Tenendo conto poi di una ormai imprescindibile razionalizzazione della spesa pubblica, l’amministrazione comunale ha ritenuto necessario esprimere uno specifico indirizzo volto a individuare i nuovi servizi locali da trasferire all’Azienda Speciale Terracina, affinchè quest’ultima possa beneficiare di nuove entrate autonome che siano in grado di accrescere le sue entrate complessive e, conseguentemente, ridurre la contribuzione a carico dell’amministrazione per raggiungere il pareggio di bilancio.

A titolo esemplificativo ma non esaustivo, sono già stati individuati i possibili nuovi servizi da trasferire all’Azienda Speciale Terracina per l’anno 2014.

Questi sono: la gestione della farmacia comunale di nuova istituzione autorizzata nella pianta organica delle farmacie; la gestione delle aree di sosta a pagamento; la gestione degli arenili comunali non oggetto di concessioni a privati.

Ma è soltanto a seguito della verifica e del riscontro di una analisi previsionale degli effetti economici – finanziari e di compatibilità tecnica, sarà possibile una puntuale individuazione di tutti i servizi da trasferire in gestione all’Azienda Speciale Terracina, compresa l’individuazione dei termini e modalità di gestione degli stessi.

Per allineare il bilancio dell’Azienda a quello del Comune, la Giunta ha previsto i seguenti trasferimenti di contributi: anno 2013 1.450.000,00; anno 2014 1.200.000,00, anno 2015 1.200.000,00.

Si rileva, infine, che l’approvata deliberazione costituisce mero atto d’indirizzo e non richiede i pareri sulla regolarità tecnica e contabile.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social