ORDIGNO BELLICO RINVENUTO A GAETA, L’ORDINANZA DI INTERDIZIONE AL TRAFFICO

ORDIGNO BELLICO RINVENUTO A GAETA, L’ORDINANZA DI INTERDIZIONE AL TRAFFICO

SOPRALLUOGOIl comandante della Polizia municipale di Gaeta, Mauro Donato, in merito al rinvenimento dell’ordigno bellico inesploso rinvenuto all’imbocco della darsena Porto Salvo a Gaeta e in relazione all’ordinanza della Capitaneria di porto di interdizione alla navigazione nel tratto di mare interessato dalla bonifica domani, 30 ottobre, ritenendo di dover adottare misure straordinarie per la tutela della pubblica incolumità e la sicurezza urbana ha emesso provvedimento di interdizione al transito.

E’ fatto divieto di transitare a piedi ed in auto sul Lungomare Caboto nel tratto compreso tra l’intersezione con piazza della Libertà fino all’intersezione con via Calegna in ambedue i sensi di marcia, fatta eccezione per i veicoli di soccorso e delle forze dell’ordine. Il Comandante specifica anche che nel periodo di chiusura al traffico il transito verrà deviato

–          Da Lungomare Caboto, all’altezza di piazza della Libertà, con l’obbligo di direzione verso corso Cavour.

–          Da Lungomare Caboto, all’altezza dell’intersezione con S.R. 213 Flacca, con l’obbligo di direzione verso Sperlonga/Terracina.

–          Dalla Flacca, intersezione con viale America, obbligo di direzione verso Sperlonga/Terracina con interdizione del transito verso via Calegna.

–          Dal Lungomare Caboto, altezza intersezione con via Calegna, con l’obbligo di direzione verso Formia.
Ordinanza mina antinave

You must be logged in to post a comment Login

h24Social