CONTINUANO LE EMOZIONI DELL’OFFSHORE

CONTINUANO LE EMOZIONI DELL’OFFSHORE

L’attesa non è stata tradita: la gara “MEDITERRANEAN GRAND PRIX” prevista dal tabellone della tappa mondiale di Offshore ha tenuto tutti con gli occhi incollati sul mare azzurro di Terracina, in questo pomeriggio di fine ottobre.

Rombi di tuono, esplosioni di acqua, i bolidi sono sfrecciati a una velocità che era quasi impossibile seguire con lo stesso sguardo. Un’emozione di pochi istanti ma che ha tenuto con il fiato sospeso le tantissime persone accorse sul lungomare, che praticamente da ieri non si stanno perdendo nulla dell’evento.

Questo il ‘podio’: primo il team degli Emirati Arabi Victory, che bissa il successo di ieri; secondo Zabo-Isiklar 91; terzo, il team italiano di Fendi Racing con Luca Formilli.

***ARTICOLO CORRELATO***(Conto alla rovescia per la tappa terracinese del mondiale di Offshore Class One-15 ottobre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Motonautica, mondiale Class1 a Terracina.Luca Formilli Fendi al via dalla seconda posizione-18 ottobre)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – A Terracina i bolidi dell’offshore scaldano i motori – 18 ottobre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social