CISTERNA, FURTO AL SUPERMERCATO. 50ENNE CONDANNATA A 4 MESI

CISTERNA, FURTO AL SUPERMERCATO. 50ENNE CONDANNATA A 4 MESI

Processata, condannata e subito libera la 50enne arrestata sabato scorso dai carabinieri di Cisterna, dopo un furto di generi alimentari all’interno del supermercato “Eurospin”. La donna, di nazionalità romena, era passata alla cassa a pagare una bottiglietta di Coca-Cola, ma il personale dell’esercizio commerciale aveva ben presto verificato che la straniera aveva riempito una busta di merce che cercava di portare via senza pagare, per un valore di circa 110 euro.

Arrestata dai carabinieri, la 50enne è stata processata per direttissima dal giudice del Tribunale di Latina, Silvia Artuso, condannata a quattro mesi di reclusione, con sospensione della pena, e rimessa in libertà.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Ruba generi alimentari all’Eurospin di Cisterna, arrestata – 15 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]