CISTERNA, MODA E SPETTACOLO SULLA SCALINATA DI PALAZZO CAETANI CON "MODAMORE 2013"

CISTERNA, MODA E SPETTACOLO SULLA SCALINATA DI PALAZZO CAETANI CON "MODAMORE 2013"
locandina Modamore 2013

locandina Modamore 2013

Tutto pronto a Cisterna per “Modamore 2013”, ormai consueto appuntamento cittadino dedicato alla moda e allo spettacolo in generale che andrà in scena domenica prossima, 28 luglio.

Arrivata alla sua nona edizione, anche quest’anno la manifestazione avrà luogo sulla scalinata di Palazzo Caetani, nell’incantesimo e cornice del centro storico di Cisterna.

Dopo il pienone raggiunto l’anno scorso (3500 spettatori, dicono gli organizzatori) si attende anche stavolta una straordinaria partecipazione di pubblico ad uno degli eventi più  attesi della kermesse “Cisterna estate”.

“Sarà una notte brillante – annuncia Cristian Ciriaci, della ‘Ciriaci Production’, organizzatore dell’evento – dove splenderanno belle ed eleganti ragazze e stupendi ragazzi, in abiti che vanno dalla moda giovanile, all’intimo delle migliori marche, dalle belle camice agli splendidi abiti eleganti per concludere la serata con abiti da sposi rigorosamente made in Italy”.

A presentare “Modamore” sarà anche quest’anno il giornalista Daniele Ronci con la partecipazione speciale del modello e presentatore Daniele Abbafati, direttamente dalla trasmissione televisiva di Rai 2 “Piazza Italia”.

Coreografa dell’evento sarà Sara Giammatteo, art director Lusmary Susarra, parrucchiere Marco Consalvi, parrucchiera per le spose Albina Massimiani, makeup artist Fabiola Bianchi, responsabile degli addobbi floreali Patty Furio.

“Voglio rivolgere un ringraziamento particolare al sindaco Antonello Merolla – continua Ciriaci – al presidente della Pro Loco, Andrea La Ricci, all’assessore allo Spettacolo, Marco Muzzupappa ed a la Polizia Locale per la disponibilità e l’amicizia dimostrataci.

Sono davvero fiero del lavoro svolto nelle precedenti edizioni – conclude Ciriaci – e a nome mio e delle persone che mi aiutano nell’organizzazione di questo evento, ringrazio anche tutti gli sponsor e i ragazzi che si prestano gratuitamente per far si che l’evento sia un successo”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social