DUE VITTORIE PER IL TERRACINA RUGBY AL QUADRANGOLARE DI CEPRANO

DUE VITTORIE PER IL TERRACINA RUGBY AL QUADRANGOLARE DI CEPRANO
*(foto Rita Di Mario)*

*(foto Rita Di Mario)*

Finito il campionato, il Terracina Rugby si dedica alle amichevoli. E in attesa delle tappe nazionali di beach rugby, ha partecipato al quadrangolare di Ceprano, torneo che ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico e che si è svolto domenica 21 aprile a Ceprano.

Il torneo è stato inaugurato dal sindaco di Ceprano, Giovanni Sorge, e dall’assessore allo Sport, Lavinia Conti, che hanno accolto i partecipanti e reso loro gli onori istituzionali.

Un pomeriggio di sport conclusosi con la vittoria del mini torneo da parte della Nato Lions Rugby, ma la vittoria più grande, tuttavia, è stata per lo sport.

E’ stato un bellissimo torneo, perfettamente organizzato da Massimiliano Ceccacci, presidente del Celtic Irish Ceprano, il quale da tempo ormai porta avanti la sua azione per valorizzare e far crescere anche nel basso Lazio uno sport sempre più praticato.

“Da quando sono stata nominata assessore, la mia attenzione è stata rivolta alle pratiche sportive di nicchia. In poco tempo, infatti, mi sono resa conto che c’erano tante realtà che andavano incentivate. Oggi, a distanza di qualche anno, siamo arrivati ad avere tante realtà sportive con totale espressione dei valori di lealtà, amicizia e sano spirito competitivo”, ha affermato l’assessore allo Sport del Comune di Ceprano, Lavinia Conti. “Domenica abbiamo assistito ad una splendida giornata di sport e per questo ringraziamo i cittadini che hanno partecipato e le compagini che ci hanno onorato della presenza a Ceprano, vale a dire: Nato Lions Rugby – Terracina Rugby e il Rugby Ladispoli”, ha concluso l’assessore Conti.

*(foto Enrico Duratorre)*

*(foto Enrico Duratorre)*

Il presidente del Celtic Irish Ceprano, Massimiliano Ceccacci ha voluto esaltare il ruolo di tutti quanti hanno reso possibile l’evento: “Un ringraziamento a tutti i club partecipanti, al Comune di Ceprano e di San Giovanni Incarico, al presidente regionale dell’ASI Fabio Bracaglia e del presidente provinciale AICS Filippo Tiberia, a tutto lo staff del Celtic Irish, e un ringraziamento particolare al consigliere FIR del Comitato Regionale Laziale Emanuela Sessa”.

Sul Campo il Terracina Rugby si è battuto a viso aperto con tutte le squadre, vincendo due gare e finendo alle spalle del Lions Nato Club, la compagine americana, che già la domenica precedete aveva fatto vedere di che pasta era fatta, battendo la squadra pontina.

Migliore in campo della compagine terracinese Roberto Lidano che domenica ha esordito con i tigrotti, ha corso, sudato e lottato risultando, alla fine, tra i migliori di tutto il torneo. Placcaggi devastanti in difesa e progressioni continue in fase d’attacco coronate da una bella meta, rimediando anche una frattura, che lo terrà lontano da campo per alcuni giorni. Grande la soddisfazione del mister Fabio Turchi, che ha visto notevoli miglioramenti di gioco e una grinta mai vista prima nelle amichevoli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social