FRANCIA LATTICINI SCONFIGGE L’IMBATTUTA PRIMA IN CLASSIFICA

*capitan Negri*

Francia Latticini Cisterna 88   –  Narni   3 – 2  (Parziali : 18-25, 25-20, 19-25, 25-22, 15-6)

Formazione Francia Latticini Cisterna 88: Tramontozzi (2), Setini (3), Montini (4), Negri (6), Caporaso (7), Andreol (8), Marinelli (9), Motolese (10), Spinello (11), Bardi (12), Costanzi (13), Giuli (17).
Allenatori: Droghei William, Luppi Andrea.

Formazione Ediltermicater. Narni: Testarella (1), Romanellia (2), Favoriti (3), Valenti  (4), Troiani (5), Minutella,  (6), Quondam Luigi (7), Andreani (8), Rosa (10), Borelli (12), Palomba (12), Campana (13).
Allenatori: Campana Mario, Vozzolo Emanuele

Arbitri: Aiello, Verrascina.

Prima giornata di ritorno per le ragazze del Francia Latticini Cisterna 88 che giocano una grande partita e vincono contro le avversarie del Narni. Di nuovo la partita arriva al quinto set, con un 3-2 finale che ripete il risultato della settimana precedente contro il Rieti, ma questa volta la vittoria ha un sapore diverso, l’orgoglio di aver sconfitto le prime in classifica, imbattute per dodici giornate consecutive. Per l’occasione la palestra della scuola Volpi ha raccolto un folto gruppo di tifosi cisternesi che hanno assistito a una gara avvincente, e hanno saputo incitare e spronare calorosamente le ragazze dagli spalti come un settimo giocatore in campo.

Lo scontro da subito si prospetta difficile, oltre la rete c’è una corazzata avversaria molto forte tecnicamente e fisicamente, con grande esperienza alle spalle. Mai come in questa partita, le ragazze di mister Droghei hanno entusiasmato per i contenuti tecnici, per un livello altissimo di gioco e una concentrazione che non è venuta a mancare nemmeno nei momenti più difficili. Dopo un primo set perso (18-27) il Francia Latticini ha recuperato il secondo con un discreto vantaggio (25-20). Di nuovo il Narni è riuscito ad aggiudicarsi il terzo set, ma la determinazione delle ragazze pontine ha permesso di portare a casa il quarto per 25-22 e infine l’ultimo, giocato al meglio e stracciato per 15-6.

Cammeo di questa importante vittoria è l’esordio in squadra della giovanissima giocatrice  Natasha Spinello, classe 1998,  ormai parte integrante della rosa della Serie B. Un grande orgoglio per la Pallavolo Cisternese a conferma dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici del settore giovanile, da anni al top nella regione.

Anche se i due punti acquisiti che portano a quota 20 non muovono la classifica, la partita è un momento da non dimenticare e la vittoria fa sperare bene per il futuro, specialmente per la prossima trasferta contro l’Anguillara.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social