LATINA, ENNESIMO SABOTAGGIO AL “VILLAGGIO DELLA LEGALITA'” DI BORGO SABOTINO

Ennesimo sabotaggio ai danni del Villaggio della Legalità Serafino Famà di Borgo Sabotino. Solo tre giorni fa, il villaggio aveva ospitato la seduta straordinaria della Commissione regionale sicurezza e legalità presieduta dall’onorevole Filiberto Zaratti ed a cui ha partecipato anche il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi.

Nelle giornata di oggi invece era in programma la proiezione del documentario La Quinta Mafia prodotto da Libera, un’iniziativa organizzata insieme a Rinascita Civile e ad altre associazioni e ben pubblicizzata. Per impedire il normale svolgimento delle attività, nelle ore notturne sono state rubate le due pompe idrauliche necessarie per l’asservimento dell’acqua su tutta la struttura. Poche ore prima erano stati sottratti i rubinetti delle fontane che si trovano nel campo. Vista la posizione delle pompe idrauliche non era facile trovarle soprattutto al buio. Le stesse erano state sostituite dai tecnici del Comune di Latina nel mese di agosto dopo i danneggiamenti subiti da ignoti. Le pompe idrauliche sono state smontate ad arte e portate via. Attualmente l’impianto idraulico non è funzionante.

“Appare singolare – osservano da Libera – il fatto che certi episodi precedano puntualmente la proiezione del documentario La Quinta Mafia che racconta le mafie nel Lazio e soprattutto denuncia le ecomafie di Borgo Montello e l’omicidio di Don Cesare Boschin senza dimenticare che Borgo Montello dista linea pochi chilometri dal bene confiscato. L’ennesimo attacco al Villaggio della Legalità, una chiara sfida alle istituzioni e ai cittadini responsabili di questa terra.

COMMENTO ANTONIO TURRI COORDINATORE LIBERA LAZIO

“Non ci sono parole, ogni qualvolta c’è un’iniziativa arriva un segnale. L’ennesimo atto di sabotaggio è un una chiara sfida alle istituzioni e ai cittadini responsabili di questo territorio” In una nota Antonio Turri, responsabile di Libera Lazio commenta l’ennesimo sabotaggio ai danni del Villaggio della Legalità Serafino Famà di Borgo Sabotino, in provincia di Latina.

***ARTICOLO CORRELATO*** (***2video**Latina: devastato il “Villaggio della Legalità” di Libera a Borgo Sabotino – 22 ottobre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Latina: il Sindaco al “Villaggio della Legalità” di “Libera” per avviare le riparazioni – 28 ottobre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Commissione Sicurezza al campo della Legalità di Borgo Sabotino dopo il raid – 8 novembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social