FONDI, CONVEGNO SU “DARIO LO SORDO. UOMO, SCRITTORE, POETA”

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Fondi, in collaborazione con il Parco Regionale Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi ed il Sistema Bibliotecario Sud Pontino ha organizzato per venerdì 14 ottobre alle ore 19 presso la sala convegni del Castello Caetani un incontro dal titolo “Dario Lo Sordo. L’uomo, lo scrittore, il poeta” per ricordare la figura e l’opera dell’intellettuale scomparso nel settembre del 2010.

Dario Lo Sordo, insegnante elementare, ha pubblicato numerose raccolte di poesie, racconti, il romanzo “La lunga fame. La tragedia della Campagna di Russia nel diario di un soldato semplice”, guide turistiche e saggi su storia e tradizioni dei Comuni di Fondi e Monte San Biagio, suo paese natale. Ha curato inoltre la ripubblicazione critica e la ristampa anastatica di antichi volumi e documenti, in particolare sul brigantaggio.

Il convegno a lui dedicato si aprirà con i saluti del senatore Claudio Fazzone, del sindaco di Fondi Salvatore De Meo e dell’assessore alla Cultura Lucio Biasillo.

Seguiranno gli interventi di Carlo Macaro, Manfredo Di Biasio, Giovanni Pesiri e Mauro Caporiccio. Chiuderà i lavori Federico Carnevale, commissario straordinario del Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi.

In occasione dell’incontro sarà presentata e donata ai presenti una pubblicazione su Dario Lo Sordo curata da Carlo Macaro e Manfredo di Biasio. Essa raccoglie alcuni scritti dei curatori, brani scelti dal libro “La lunga fame”, pubblicato nel 1971 dall’editore Bietti, ed una selezione della produzione poetica di Lo Sordo. Nei documenti, oltre ad un’appendice fotografica e alla bibliografia delle opere edite, trovano spazio alcune lettere scritte a Manfredo di Biasio e la corrispondenza con il poeta e scrittore Libero de Libero.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social