CISTERNA DI LATINA, LA SEDUTA DI CONSIGLIO COMUNALE DEL 7 OTTOBRE

Si è tenuta questa mattina la seduta di Consiglio di Cisterna quasi interamente centrata sui temi relativi al bilancio comunale.

Con 25 presenti in aula, la riunione si è aperta alle 9,20 circa con l’approvazione del verbale delle sedute precedenti. Quindi sono seguite le interrogazioni di Cicchitti su la Goodyear, lo stabilimento Ex Locatelli, il Cinema Luiselli, la Fondazione Tullio Levi Civita e l’intitolazione  della nuova scuola superiore. Caianiello, invece, ha chiesto più raccoglitori per l’immondizia e le cartacce lungo Corso della Repubblica ed interventi contro la presenza di troppi piccioni nel centro cittadino.

Il consigliere Gianni Isacco ha presentato interrogazioni sul servizio di trasporto pubblico presso la nuova scuola superiore, la situazione di degrado vicino la piazza dei Marinai, l’installazione di  bacheche in piazza XIX Marzo e la convenzione per la gestione delle strutture sportive.

Il Sindaco ha dichiarato di essere andato di persona ad effettuare un sopralluogo nei pressi di piazza dei Marinai e che, nonostante gli interventi apportati, ripetuti atti  vandalici continuano a degradare la zona. Per quanto riguarda la gestione di alcune strutture sportive, invece, ha detto che attualmente stanno operando in virtù di ordinanze provvisorie mentre sta per uscire un bando per la concessione. Infine tutte le linee di trasporto pubblico attualmente prevedono fermate alla stazione ferroviaria, molto vicina alla nuova scuola, ma che comunque sono prossimamente previste fermate appositamente per il campus Ramadù.

L’assessore al bilancio Marco Olivieri ha illustrato il secondo punto all’ordine del giorno: il rendiconto della gestione esercizio finanziario 2010.

Al termine del confronto il rendiconto finanziario è stato approvato registrando i voti contrari di Di Mario, Melchionna, Isacco, Angioletti, Caianiello e l’astensione di Della Penna, Cicchitti e Cerro.

Quindi, sempre l’assessore Olivieri, ha esposto i contenuti della variazione di bilancio di previsione 2011-2013 con la verifica degli equilibri e dello stato d’attuazione dei programmi.

Un bilancio che tiene conto di consistenti ristrettezze finanziarie e per questo l’appello comune è stato verso una razionalizzazione responsabile delle spese.

Il punto è stato deliberato a maggioranza con i voti contrari di Di Mario, Melchionna, Isacco, Angioletti, Caianiello; astenuti Cerro, Della Penna e Cicchitti.

Il sindaco Merolla, ha dovuto lasciare l’aula per poter raggiungere l’incontro in Prefettura sulla situazione dello stabilimento Findus di Cisterna.

Il consigliere Danilo Martelli ha quindi chiesto la sospensione del Consiglio comunale che è stato aggiornato al 13 ottobre prossimo per l’esame dei restanti punti all’ordine del giorno riguardanti la nomina del Collegio dei Revisori dei Conti triennio 2011 – 2014, la risposta all’interrogazione del Consigliere Caianiello Stefano, i l’approvazione dell’analisi del territorio per la realizzazione di rotatorie negli incroci  Via Enrico Toti e Via Reynolds sulla strada provinciale Velletri – Anzio II.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social