SCUOLA DI VIA AMBURGO AD APRILIA, LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI CONFERMA IL MUTO PER IL COMPLETAMENTO LAVORI

Con priorità assoluta, dopo appena cinque giorni rispetto ai venti previsti, il Settore Lavori Pubblici del Comune di Aprilia ha prodotto la documentazione richiesta dalla Cassa Depositi e Prestiti per accedere al mutuo di 850 mila euro accordato il 28 settembre per il completamento del plesso scolastico di via Amburgo nel quartiere Toscanini, cosiddetta “Scuola Fantasma”. Questa mattina, la Direzione Finanziamenti Pubblici della Cassa Depositi e Prestiti ha confermato l’esito positivo dell’istruttoria e reso ufficiale il fondo a disposizione del Comune di Aprilia per l’opera pubblica. Gli 850 mila euro previsti nel mutuo appena acceso vanno a sommarsi al residuo del mutuo precedente di circa un milione e mezzo e allo stanziamento pubblico nel piano triennale di opere pubbliche allegato al bilancio preventivo 2011 di circa un milione, a copertura totale dell’impegno di spesa per la scuola, pari a circa tre milioni e 350 mila euro.

“Devo dire grazie a tutto il personale dei Lavori Pubblici – ha commentato l’assessore Mauro Fioratti Spallacci – perché nonostante l’organico ridotto e la mole di lavoro cui fa fronte quotidianamente, ha contribuito a dare una risposta importante ai problemi di un quartiere in continua espansione come il Toscanini, dove ancora manca un vero polo scolastico e culturale degno di tal nome”.

I prossimi passaggi dell’iter realizzativo sono tutti di natura tecnica. È già in corso il lavoro di elaborazione del progetto esecutivo, al quale seguirà il bando di gara per l’affidamento dei lavori. “Nel rispetto dei tempi tecnici, e sperando di non incontrare ostacoli – ha detto l’assessore Fioratti Spallacci – confidiamo di assegnare l’appalto entro Natale. Sarebbe un bel regalo non ad un solo quartiere, ma a tutti gli studenti e a tutta la città”.

Una volta assegnato l’appalto, i tempi di cantiere previsti per la consegna del lavoro finito sono di circa diciotto mesi. I primi studenti potrebbero fare ingresso nella nuova scuola già all’inizio dell’anno scolastico 2013.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]