RAVE PARTY NEL CASALE. TRECENTO GIOVANI IDENTIFICATI

Identificati dalla polizia e dai carabinieri oltre trecento giovani che avevano occupato, non abusivamente, per un “rave Party” un casale abbandonato dell’Opera Nazionale dei Combattenti in località Casalazzara al confine tra Aprilia e Ardea.

Ad invitare i giovani per la festa, è stato il figlio del proprietario del terreno, appassionato di “rave”. Le forze dell’ordine una volta identificati i giovani hanno provveduto ad allontanarli dalla zona.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social