SABAUDIA. TRENTACINQUENNE SI SUICIDA DANDOSI FUOCO DAVANTI LA TOMBA DEL PADRE

Una trentacinquenne si è tolta la vita dandosi fuoco davanti la tomba del padre, sepolto nel cimitero di Sabaudia.

Secondo quanto emerso sembrerebbe che la donna si sia introdotta ieri pomeriggio nel cimitero durante un funerale, ed in seguito abbia passato  la notte a vegliare la tomba del congiunto, morto a gennaio in un incidente stradale. A fare la macabra scoperta il guardiano del cimitero, insieme alla madre e la sorella, preoccupati per la scomparsa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social