RAIMONDI A SOMMERVILLE PER I FESTEGGIAMMENTI DEI SANTI COSMA E DAMIANO

Il sindaco Antonio Raimondi

Il Sindaco di Gaeta, Antonio Raimondi, ha accettato l’invito del Primo Cittadino di Somerville Joseph Curtatone a prendere parte all’85esimo anniversario dei festeggiamenti in onore dei Santi Cosma e Damiano che si terrà il 10 e 11 settembre.

“Andrò con grande piacere a visitare la grande comunità gaetana negli Stati Uniti e a condividere con loro la festa più importante e sentita nella quale sentono forte il legame con la loro città d’origine. A Somerville anticipano di due settimane rispetto a Gaeta a causa delle condizioni meteorologiche che il 26 settembre oltreoceano peggiorano sensibilmente. Si tratta di un’importante occasione per rinsaldare il rapporto tra le comunità e portare avanti il progetto Serapo (Student Exchange Rappresentative Abroad Project Opportunity) riempiendolo ancora di contenuti per far crescere i giovani studenti americani e gaetani – afferma il Sindaco Raimondi – Inoltre, cercherò di gettare le basi anche per rapporti commerciali e turistici fra queste due città in modo da creare le condizioni favorevoli alle nostre aziende, e di migliorare quelle eventualmente già esistenti, per operare negli Stati Uniti che rappresenta un mercato importante”.

Il Sindaco Raimondi, inoltre, parteciperà anche alla commemorazione per il decennale dell’attacco alle Torri Gemelle avvenuto l’11 settembre 2001.

“È stato un episodio che ha segnato nel profondo gli Stati Uniti e il mondo cambiando gli equilibri geopolitici mondiali. Ci sono ancora molti aspetti da chiarire in quella vicenda e per rispetto alle oltre 3000 vittime le indagini dovrebbero essere serie e rigorose senza tralasciare nulla – aggiunge Raimondi – Da persone nata negli Stati Uniti, sono onorato di essere stato invitato dal Sindaco Curtatone a condividere questo momento sul territorio degli Stati Uniti che sarà sicuramente di grande emozione e partecipazione”.

Rappresenterò la città di Gaeta non solo a SS Cosma e Damiano ma anche al popolo americano che tanta parte ha avuto nella nostra storia recente.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social