VENERDI’ 5 AGOSTO SERATA DI GALA A CORI PER IL WORLD FOLKLORIC FESTIVAL

La prima delle due Serate di Gala previste dal Latium World Folkloric Festival 2011 sarà animata dai gruppi di Ecuador, Egitto, Nuova Zelanda e Puerto Rico: l’appuntamento è per questa sera, venerdì 5 agosto, alle ore 21.15, presso il Teatro di Piazza della Croce, Cori valle.

Il galà del folklore internazionale sarà preceduto dalla Festa Multietnica, dalle 20, con animazioni e degustazione gratuita di prodotti gastronomici etnici e l’allestimento di mercatini tradizionali locali ed internazionali, con la partecipazione dei gruppi e delle Comunità etniche presenti sul territorio.

Cuniburo Cultural è un’organizzazione nata all’insegna della multiculturalità, della solidarietà e dei diritti umani, grazie all’unione del gruppo musicale Ñanpi (Proyecto Musical) e del gruppo di danza Allpamanta (Grupo Cultural de Danza), accomunati dall’idea di sviluppare e divulgare il patrimonio storico della cultura tradizionale dell’Ecuador, attraverso un lavoro di attenta ricerca eseguito sotto la guida di esperti maestri del settore.

Al Tannoura Troup è uno dei più importanti gruppi folklorici egiziani, istituito nel 1998 dall’Organizzazione Generale dei Palazzi Culturali, presso il Ministero della Cultura egiziano, per far rivivere le antiche arti tradizionali dell’Egitto, in particolare la danza rituale, un’eredità culturale, storica ed artistica, che i ballerini hanno ereditato spontaneamente dai loro antenati, e che viene accompagnata dalla musica di diversi strumenti popolari.

Whitireia Performing Arts Group è un gruppo fondato per difendere e diffondere le tradizioni maore, conservate nonostante la dominazione britannica, ed è composto da giovani studenti universitari che rappresentano le diverse isole del Paese, proponendo danze e canti della cultura Maori della Nuova Zelanda. Tra le danze sarà presentata la famosa danza Haka, la danza tipica del popolo Maori spesso considerata semplicemente, ma erroneamente, una danza di guerra, resa celebre, nello stile della Ka Mate dagli All Blacks, la nazionale di rugby neozelandese: la Haka è principalmente una danza che esprime il sentimento interiore di chi la esegue, e può avere molteplici significati; non si tratta, infatti, solo di una danza di guerra o intimidatoria, ma può voler anche essere una manifestazione di gioia, di dolore, una via di espressione libera che lascia a chi la esegue momenti di libertà nei movimenti.

Radicato nel folklore che risale alle origini della cultura portoricana, ricca di elementi europei, in particolare spagnoli, Areyto Ballet Folklorico Nacional de Puerto Rico ha conservato nel proprio repertorio l’autenticità e l’integrità delle radici del popolo portoricano, mantenendo forte l’orgoglio nazionale nei giovani del gruppo. Creato dall’Istituto di Cultura Portoricano nel 1968, dichiarato Balletto Folclorico Ufficiale di Puerto Rico nel 1983, Areyto è un’organizzazione artistica dedita alla salvaguardia e alla conservazione dei balli e della musica folk dello Stato caraibico. Il gruppo torna a Cori dopo 30 anni, avendo partecipato all’edizione del 1981 del Festival della Collina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social