SPOSTAMENTO DAMASCO II, RICORSO INAMMISSIBILE PER LA PROCURA GENERALE DELLA CASSAZIONE

Ricorso inammissibile. E’ il parere del procuratore genarale presso la Corte di Cassazione in merito allo spostamento del processo Damasco II avanzato dagli avvocati Maria Antonietta Cestra e Angelo Fiore per legittimo sospetto. La decisione definitiva sarà ora presa il prossimo 22 settembre ma sembra prevedibile che il ricorso venga rigettatto. Fino ad allora processo, termini di prescrizione e termini di scadenza delle misure cautelati saranno sospese. A Latina si dovrebbe tornare il aula il 26 settembre.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Damasco II, per i difensori degli imputati il processo va sospeso per legittimo sospetto sui giudici – 23 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }