ITRI: NOMINATE LE COMMISSIONI. PER IL BILANCIO SE NE RIPARLA IL 7 LUGLIO

Umberto Papa, a sinistra, con il sindaco Giuseppe De Santis

In attesa della seduta del 7 luglio, quando si affronterà la discussione, con il conseguente voto, sul Bilancio di previsione, la massima assise consiliare di Itri è tornata a riunirsi, per la seconda volta, dopo il responso delle urne, martedi. Il punto certamente più interessante posto all’ordine del giorno dal presidente Umberto Papa, prevedeva la
nomina di tre commissioni. In un clima caratterizzato da un confronto molto civile tra maggioranza e minoranza, i consiglieri hanno votato cinque nominativi per ogni commissione, tre per la maggioranza e due per la minoranza.

Sono risultati eletti, nella commissione Lavori pubblici e urbanistica, Luca Iudicone, Francesco Fargiorgio e Raffaele Mancini, per la maggioranza; Mario Petrillo e Andrea Di Biase per la minoranza. Nella commissione Bilancio e programmazione Fargiorgio, Iudicone e Mancini rappresenteranno la coalizione maggioritaria, mentre Pietro Di Mascolo e Andrea Di Biase sono stati indicati dalla minoranza.

Nella commissione che si occuperà dei servizi sociali, per la maggioranza figurano Antonio Ruggieri, Paola Ruggieri ed Elena Palazzo, mentre Claudio Cardogna e Pietro Di Mascolo daranno voce alle istanze della minoranza.

Il presidente del consiglio, Umberto Papa, ha poi convocato per le ore 18 del 1° luglio la prima seduta della commissione LLPP e Urbanistica: i cinque componenti dovranno eleggere il presidente della stessa e preparare il piano di lavoro che li attende. Per il 4 luglio, invece, Papa ha fissato il primo incontro della commissione Bilancio, con
all’ordine del giorno l’elezione del presidente e la prima programmazione operativa. Ancora da definire, invece, la data della prima seduta della commissione servizi sociali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social