FALSO IN ATTO PUBBLICO, ASSOLTO ISPETTORE DI POLIZIA

Emilio Miola, assistente capo della Polizia in servizio presso il Commissariato di Formia è stato assolto dall’accusa di falso in atto pubblico. Così il Gup Nicola Iansiti presso il Tribunale di Latina, il pm Saveriano aveva chiesto una condanna a un anno e sei mesi. Nel dettaglio l’ispettore, in seguito all’episodio destinato ad altro ruolo, aveva fatto risultare come denunciato nel 2010 lo spostamento di alcune armi che in realtà era stato denunciato trent’anni prima. Accolta la tesi della difesa: nessun dolo verso alcuno, nessuna firma contraffatta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social