ASSOLTO DALLA RAPINA ALLA FARMACIA, L’ACCUSA CHIEDEVA UNA CONDANNA ESEMPLARE

Il gup del Tribunale di Velletri Giuseppe Cario ha mandato assolto dal’accusa di rapina il 36enne apriliano Mirko Casadei. Cinque anni la richiesta dell’accusa. All’uomo era contestata un episodio delittuoso risalente al 13 febbraio del 2008 e verificatosi in una farmacia di Ardea. Qui il 36enne, pistola alla mano, secondo l’accusa si era fatto consegnare duemila euro dal farmacista e poi una borsa da una cliente presente. La difesa dell’uomo condotta dagli avvocati Angelo Palmieri e Sinuhe Luccone ha però chiarito come non ci fossealcuna certezza che l’autore del furto fosse proprio l’uomo non esistendo alcun riconoscimento fotografico dell’ormai ex imputato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social