SEQUESTRATA UNA DISCARICA ABUSIVA A SERMONETA

Ieri mattina, gli agenti di Polizia Locale di Sermoneta diretti del capitano Pietro Bongo, unitamente all’Ufficio Tecnico, hanno provveduto a sottoporre a sequestro una discarica abusiva di circa 250 metri quadri, creata su un terreno privato tra il fiume Cavata ed il fiume Cavatella in località Tufette, una zona di particolare pregio agricolo ed ambientale. Un sito nel quale erano stoccati materiali di risulta, elettrodomestici fuori uso, alluminio, computer e televisori di vecchia generazione, oltre ad attrezzatura agricola di vario genere, mobilio, pallets e materiale in ferro. Al proprietario del terreno è stato contestato l’abbandono incontrollato di materiale smaltito non correttamente: elettrodomestici, arredi, ferro possono rilasciare percolato e sostanze inquinanti nel terreno, con gravi conseguenze per l’ambiente.

Comments are closed.

h24Social