ESTORSIONE: ORSINI CONDANNATO A TRE ANNI

Tre anni di condanna per estorsione oltre all’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Così ieri il Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Costantino De Robbio, pm Saveriano, nei confronti dell’avvocato, consigliere comunale di Formia e coordinatore cittadino del Pdl, Salvatore Orsini. Difeso dagli avvocato Vincenzo Macari e Luca Giudetti, l’avvocato formiano non ha inteso rilasciare dichiarazioni riservandosi fino a quando non saranno depositate le motivazioni alla sentenza giunta in rito abbreviato. Il procedimento fa seguito all’arresto effettuato dai carabinieri della compagnia di Formia. Insieme a lui, il 19 aprile scorso, era finito in manette anche Aldo Maione, 45enne di Gaeta, che poco dopo era stato colto da un malore e trasportato in ospedale. I due erano stati bloccati dai carabinieri appena dopo aver ricevuto la somma in contanti di 10mila euro da un ristoratore di Formia che aveva denunciato ai carabinieri di essere vittima di un’estorsione.

Comments are closed.

h24Social