Discarica di Borgo Montello, aria di beffa per Paguro: ha perso l’asta Ecoambiente

Discarica di Borgo Montello, aria di beffa per Paguro: ha perso l’asta Ecoambiente

AGGIORNAMENTO ORE 14.44 – Indiscrezioni confermate: beffata la Paguro.

FLASH – Indiscrezioni e fonti vicino all’azienda di Fabio Altissimi confermerebbero che la Paguro Srl, la società riconducibile alla famiglia del patron di Rida Ambiente, avrebbe perso clamorosamente la corsa all’asta per le quote di maggioranza della Ecoambiente e quindi di una parte della discarica di Borgo Montello.

Ancora non si conosce chi in effetti sarebbe riuscito a prendere queste quote ma per acquisirle deve aver pagato ben di più dei 600mila euro di plus valore che la Paguro aveva inserito per le azioni quotate 1,9 milioni di euro. Un’offerta da 2,5 milioni da parte della Paguro che non sarebbe bastata, ed ora nuovi e imprevedibili scenari si aprono sul panorama di Borgo Montello e della sua discarica. Si attendono a breve comunicazioni in merito da parte della società.

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.

H24@SocialStream