Punto di primo soccorso chiuso durante la notte: il Ministero chiede chiarimenti

Punto di primo soccorso chiuso durante la notte: il Ministero chiede chiarimenti

Punto di primo soccorso a Cisterna di Latina chiuso nelle ore notturne.

A seguito di quanto sta accadendo, il Partito Socialista Italiano locale ha trasmesso un esposto alla ASL, alla Regione Lazio e al Ministero della Salute per far presente il problema della mancata disponibilità di un centro che garantisca assistenza durante la notte, in un comune che, ricordiamo, conta circa 40.000 abitanti.

Lo stesso Partito Socialista Italiano, tramite il rappresentante locale, Jampier Pellorca, ha reso noto che è arrivata, da parte del Ministero, una richiesta di chiarimento indirizzata alla Regione Lazio, nonché alla ASL di Latina.

Di seguito, il testo della missiva trasmessa dal Ministero della Salute.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]