Emergenza covid: la città di Wallenhorst dona 2400 mascherine FFp2 a Priverno

Un segno di solidarietà e aiuto concreto per affrontare l’emergenza sanitaria legata al covid-19 da Wallenhorst, in Germania, con cui Priverno è gemellata

Emergenza covid: la città di Wallenhorst dona 2400 mascherine FFp2 a Priverno

Alcuni giorni fa”, racconta il Sindaco Anna Maria Bilancia, abbiamo ricevuto una e-mail dalla cara Elke, del Comune di Wallenhorst, una delle tante amiche con cui ci teniamo costantemente in contatto, nella quale nell’affrontare un’analisi panoramica sulle difficoltà causate dalla pandemia nei due paesi gemellati e nel condividerle, ha voluto annunciarci del bellissimo gesto pensato per noi, e per la cittadina di Stawiguda, in Polonia, dal Sindaco di Wallenhorst Otto Steinkamp: la donazione di tante mascherine”.

Una dimostrazione di vicinanza, solidarietà e amicizia, un aiuto che si è concretizzato in 2400 mascherine FFp2, immediatamente destinate dall’Amministrazione Comunale di Priverno a chi, tutti i giorni, forte e fragile al contempo, è in prima linea e protagonista dell’emergenza sanitaria e del volontariato.

L’Amministrazione ha deciso così di fornire le mascherine donate alla comunità di Priverno dal Sindaco Otto Steinkamp e le ha distribuite a chi ne ha bisogno per lavorare in sicurezza, come il personale sanitario che opera presso il Drive-in e la Casa della Salute di via Madonna delle Grazie, il Consultorio familiare di Borgo Sant’Antonio e la dialisi e gli ambulatori dell’Ex Ospedale Regina Elena;  le Protezioni Civili di supporto al drive-in, i volontari della Croce Rossa, Pro Loco, ANC Priverno, il personale dei servizi socio sanitari del Comune, i ragazzi del Centro Diurno e i cittadini più fragili.

La coesione di coscienze, fin dalla scorsa primavera, sta dimostrando di essere l’arma migliore per combattere questo subdolo virus, ed è anche continuando ad essere uniti che presto ne usciremo migliori.

Nella giornata di oggi il Sindaco Anna Maria Bilancia e il Sindaco Otto Steinkamp si scambieranno virtualmente gli auguri natalizi, che speriamo possano trasformarsi presto in un abbraccio reale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]