Fondi, deposito mense scolastiche: furti in sequenza. A ruba pure le merendine

Fondi, deposito mense scolastiche: furti in sequenza. A ruba pure le merendine

Doppio colpo, ad inizio settimana, sullo sfondo del deposito alimentare che serve le mense scolastiche di Fondi. I ladri hanno agito in pieno centro urbano, in via Turati, in due nottate differenti. Il primo raid si è registrato nella notte tra lunedì e martedì, il secondo in quella seguente.

Piuttosto eterogeneo, il bottino. Nella lista secondo le ricostruzioni figurano merendine, succhi di frutta, prosciutti, un set di coltelli da macellaio, un termoscanner. Oltre a un mezzo utilizzato per trasportare i pasti nelle scuole dell’Infanzia della città, rubato nell’ultima “visita”. Su quanto accaduto indagano gli agenti del Commissariato locale.

«Siamo stati subito informati dal responsabile del deposito», spiega il sindaco Beniamino Maschietto. «Fortunatamente, questa volta i ladri si sono introdotti da una finestra e i danni sono stati contenuti. Nonostante gli inevitabili disagi, il personale è riuscito a servire regolarmente i pasti, anche se con un lieve ritardo. Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine affinché questi episodi di microcriminalità, che negli ultimi mesi stanno mettendo a dura prova il sistema scolastico, non si ripetano più».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social