In barca coi fanghi della fossa settica: ponzese denunciato

In barca coi fanghi della fossa settica: ponzese denunciato

Non solo i deferimenti a carico di titolari e gestori di sei locali della movida. I carabinieri della Stazione di Ponza hanno denunciato anche un 42enne isolano accusato di trasporto non autorizzato di rifiuti.

L’uomo è stato controllato mentre era a bordo del proprio natante da diporto, su cui aveva caricato sena alcun titolo o abilitazione rifiuti speciali non pericolosi. Nello specifico, spiegano dall’Arma, fanghi prelevati dalla fossa settica. Da qui, il deferimento a piede libero.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social