Parco dei Monti Aurunci, avviato il monitoraggio dei lupi

Parco dei Monti Aurunci, avviato il monitoraggio dei lupi

“Innanzitutto va detto – spiega il presidente del Parco dei Monti Aurunci
Marco Delle Cese – che, dopo quattro anni, da pochi mesi siamo riusciti a liquidare le richieste di risarcimento danni da fauna selvatica
. Ciò proprio per la massima attenzione che abbiamo verso gli allevatori, ma fermarsi ad evadere le richieste di risarcimento danni, sarebbe stato riduttivo. Siamo andati oltre per capire, attraverso uno studio appropriato,  la reale portata della presenza dei lupi sulla Catena degli Aurunci.

Per questo è partito il monitoraggio, ad opera di due associazione del territorio Wolf Aurunci e Ambiente Natura e Vita, che affronterà in maniera capillare la presenza dei lupi: in quale territorio sono, gli spostamento e le abitudini.  Conoscere l’entità e il numero di lupi e capire se sono in aumento o in diminuzione è fondamentale, per cui riteniamo che lo studio sia uno strumento utile per tutelare la biodiversità, ma anche e soprattutto gli allevatori.  È chiaro che il Parco dei Monti Aurunci è e sarà accanto agli allevatori per affrontare e risolvere la questione anche, eventualmente, incrementando le risorse economiche per il risarcimento danni.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social