Latina, III Assemblea provinciale di Acli Colf

Latina, III Assemblea provinciale di Acli Colf
Oggi 9 novembre 2018 a Latina è stata svolta la III Assemblea provinciale di Acli Colf, l’organizzazione delle lavoratrici e lavoratori domestici e delle famiglie datrici di lavoro acliste. Assistenti familiari, giardinieri, colf e famiglie che assumono i collaboratori domestici si sono confrontate sui temi relativi ai rapporti di lavoro: sicurezza, contratto collettivo, formazione, pensioni e previdenza sociale.
L’Assemblea è stata presieduta da Federica Orelli e dal Presidente regionale ACLI TERRA Miriam Zerbinati. Il primo saluto all’Assemblea provinciale è stato portato da Franco Assaiante, Vice Segretario provinciale della Federazione Anziani e Pensionati ACLI. Il Vice Segretario Assaiante ha rappresentato tutte le opzioni riguardanti la possibilità di andare in pensione e tutti i rapporti con l’Inps e il Patronato ACLI.
Agostino Mastrogiacomo, Presidente provinciale ACLI TERRA, ha coinvolto i presenti sul tema della regolarità delle lavoratrici e dei lavoratori, anche nelle imprese agricole e su tutte le soluzioni. L’integrazione sociale tra lavoratori di diverse nazionalità è stato affrontato come elemento di crescita nella collaborazione professionale. Ha raccontato l’esperienza della delegazione delle ACLI Provinciali di Latina a Sabir il Festival delle culture del Mediterraneo, svolto ad ottobre a Palermo. Mastrogiacomo, inoltre, ha anticipato che per i soci delle ACLI, da gennaio sarà in campo un corso gratuito sull’alimentazione e cucina domestica.
Sulla disabilità è intervenuta la direttrice di Special Olympics Maria Rosa Testa.
Il valore della mediazione sociale dei corpi intermedi e le funzionalità di una struttura come ACLI COLF che tutela e rappresenta, sia le lavoratrici che i datori di lavoro, sono state esposte dal Portavoce provinciale del Forum del Terzo Settore Nicola Tavoletta.

[Messaggio troncato]  Visualizza intero messaggio

Comments are closed.

h24Social