Dopo il rinnovo del Consiglio Direttivo, riprendono le attività dell’Associazione Cuochi del Golfo – Basso Lazio

Dopo il rinnovo del Consiglio Direttivo, riprendono le attività dell’Associazione Cuochi del Golfo – Basso Lazio

“Riprende domani, martedì 23 ottobre, dopo la pausa estiva, l’attività dell’Associazione Cuochi del Golfo – Basso Lazio che vedrà l’esordio ufficiale del nuovo Presidente, lo chef Gianluigi Giornalista, che succede al veterano Mario Marino”.

E’ la stessa associazione a renderlo noto attraverso un comunicato diffuso a mezzo stamapa.

“Con le votazioni svoltesi lo scorso mese di maggio, infatti, dopo ben 21 anni di piena dedizione ed impegno, è stato nominato il nuovo Consiglio Direttivo che ha visto il rinnovo delle cariche sociali con l’elezione di Andrea Ruocco a Vice Presidente, in sostituzione di Aldo Riccio; Vincenzo Fera nel ruolo di Segretario; Ivano Di Tucci e Vincenzo Zavolta, quali Consiglieri.

Il loro esordio avverrà con l’organizzazione della tradizionale Cena in onore di San Franceso Caracciolo, Patrono dei Cuochi, ospitata, per questa XVII edizione, dal Ristorante “La Valle del Re”, caratteristica location adagiata tra le verdi colline di Itri.

Ricercato il menu appositamente elaborato per l’occasione:
– Polpettine di pesce azzurro su vellutata di piselli e curcima (antipasto);
– Risotto con cozze, zucchine e pancetta croccante (primo);
– Rigatoncino con calamari, melanzane e pomodoro secco (primo);
– Filetto di scorfano in crosta di frutta secca (secondo);
– Involtino di scarola con olive e capperi (contorno);
– Savarin alla crema di arancia e cioccolato (dolce).
Il tutto annaffiato dalla sempre gradevole Falanghina delle Cantine Telaro.

Artefice della preparazione sarà la Brigata di Cucina composta dai Soci Professionisti: Franco Corrieri, Ivano Di Tucci, Gianluigi Giornalista, Vito Poccia, Andrea Ruocco, Luigi Treglia, Pasquale Vento, Mariano Villano, Vincenzo Zavolta.

Immancabile la presentazione, a cura del Prof. Giuseppe Nocca, di ogni singola portata, arricchita da informazioni salutistiche e caratteristiche organolettiche.
Archiviata questa manifestazione, si procederà all’organizzazione dell’ultimo appuntamento dell’anno, la consueta “Festa del Cuoco”, giunta alla XXII edizione.

Comments are closed.

h24Social